Villa Domenica

freccia
16

Privato

  • Tipologia d’intervento: Villa singola
  • Periodo di progettazione e realizzazione: 2005 – 2010
  • Superficie lotto:  Mq 1.500
  • Superficie complessiva: Mq 1.050
  • Descrizione sintetica dell’intervento: L’edificio, antisismico, si sviluppa su due piani, uno fuori terra e uno seminterrato; esso si caratterizzata per le forme lineari, spigolose, con una griglia compositiva articolata secondo due direttrici tra di loro inclinate e su due piani a livelli leggermente diversi, uno utilizzato per la zona giorno e l’altro alla zona notte.
    Il patio interno, aperto fino al piano seminterrato, è stato concepito per dare luminosità naturale al percorso distributivo della zona notte nonché alla zona ludica collocata al piano inferiore.
    Anche la zona giorno è dotata di imponenti chiusure trasparenti, prospicienti la piscina: oltre a dare una sensazione di leggerezza, consentono una percezione continua ed un uso diretto degli spazi esterni costituiti dal portico, dall’ampio giardino e, appunto, dalla piscina.
    Particolare attenzione è stata riservata alla funzionalità degli spazi interni, nonché alla loro finitura con un’accurata selezione dei materiali, nei quali la committenza ha avuto un ruolo importante.
    L’esterno è stato completato con dei materiali tradizionali della zona, come il mattone a vista, il getto in calcestruzzo a vista, il marmo di botticino, con un accostamento mai casuale e ben orchestrato.
    L’edificio ha ottenuto la certificazione energetica con il marchio di qualità CasaClima in categoria termica “A”: per giungere a tale risultato si sono dovute utilizzare metodologie e materiali all’avanguardia, con una copiosa elaborazione di particolari tecnico-esecutivi, finalizzati a risolvere le esigenze legate da una parte alle prescrizioni CasaClima, e dall’altro alle scelte dei materiali effettuate.
    La villa è dotata di fonti di energia rinnovabili (fotovoltaico, solare termico e geotermico).